Senza categoria

Nessuna categoria

LA MORALE DEL CAPITALISMO

Non si tratta di controllare un modello economico, ma di gestirlo. Se non lo faremo, a essere in pericolo sarà la democrazia stessa

DI JUAN LUIS CEBRIÁN (fondatore-direttore del quotidiano 
Postato in Senza categoria | Lascia un commento

RECOVERY FUND

Andrea Boitani, Francesco Saraceno e Roberto Tamborini

Il Recovery Fund potrebbe essere un primo seme di una vera leva fiscale europea. Va però disegnato in modo

Postato in Senza categoria | Lascia un commento

L’ITALIA ED IL CAPITALE SOCIALE

di Fabrizio Barca

Progettare futuro nel post-coronacrisi richiede il superamento delle distinzioni tra pubblico, privato e sociale. E il meglio nel nostro Paese emerge proprio quando queste tre dimensioni si incontrano (e hanno pari dignità). Servono, quindi

Postato in Senza categoria | Lascia un commento

CHE FINE HA FATTO L’APP

Che fine ha fatto l’app? Il 4 maggio si riparte, ma la vedremo a fine mese.

29 APRILE 2020
Una settimana almeno per approntare “Immuni”, il sistema di
Postato in Senza categoria | Lascia un commento

I FONDATORI DELL’EUROPA

Postato in Senza categoria | Lascia un commento

IL NO AL MES LE RAGIONI

Le ragioni di un rotondo NO al MES

di Marco Dani[1] e Agustín José Menéndez[2]

Postato in Senza categoria | Lascia un commento

RISPOSTA UE AL COVID- 19 COORDINATA

 Perché va coordinata la risposta al Covid-19 

Nel contrastare la diffusione della pandemia, i risultati migliori sotto il profilo sanitario ed economico si ottengono con politiche coordinate
Postato in Senza categoria | Lascia un commento

EUROPA IN MEZZO AL GUADO

In Europa si continua a rimpallare una decisione sulla risposta comune alla crisi creata dal coronavirus. Ma quali sono le diverse opzioni? Dai corona-bond al prestito del Mes fino a un intervento della

Postato in Senza categoria | Lascia un commento

EUROPA E CORONAVIRUS

L’Unione europea al tempo del coronavirus: solidarietà cercasi

 

« L’Unione si prefigge di promuovere la pace, i suoi valori e

Postato in Senza categoria | Lascia un commento

SOLIDARIETA’ EUROPEA

Il metodo intergovernativo e il dilemma della solidarietà europea

Il rifiuto dei Paesi del Nord Europa di forme, anche solo parziali

Postato in Senza categoria | Lascia un commento

PROPOSTE DEL FORUM DD

Gli strumenti di protezione sociale ci sono e vanno utilizzati. A cominciare dall’estensione del Reddito di Cittadinanza. Cristiano Gori, docente di politica sociale all’Università di Trento e il ForumDD propongono uno schema concettuale operativo per
Postato in Senza categoria | Lascia un commento

NUOVE REGOLE PER LA BCE

La Bce potrà acquistare titoli di Stato e bond emessi da enti internazionali e sovrannazionali senza limiti nel suo nuovo programma straordinario e temporaneo Pepp da 750 miliardi che al momento durerà fino

Postato in Senza categoria | Lascia un commento

DRAGHI E IL TRAVASO DEL DEBITO

Draghi e il Grande Travaso di debito

L’editoriale di ieri di Mario Draghi sul Financial Times colpisce come un pugno allo stomaco per le parole ed i concetti scelti, da cui traspare una autentica e

Postato in Senza categoria | Lascia un commento

SE I NEOLIBERISTI SI ALLEANO CON I SOVRANISTI

Pubblicato il 12 Gennaio, 2020

di Fabrizio Barca (Articolo pubblicato sull’Espresso del 29 dicembre 2019).

Fatti lontani e vicini di

Postato in Senza categoria | Lascia un commento

PARTITI SENZA SOCIETA’ E SOCIETA’ CIVILE SENZA PARTITI

Pubblicato il 22 Gennaio, 2020

Il contributo di Chiara Saraceno al dibattito sul pezzo “Se i neoliberisti si alleano con i sovranisti“.

L’Italia è piena
Postato in Senza categoria | Lascia un commento

NON DIAMO PER SCONTATA LA DEMOCRAZIA

  di Massimo Taddei

Dal 2006 il Democracy Index dell’Economist misura il grado di democrazia di molti paesi del mondo. L’Europa è ai vertici della classifica, ma

Postato in Senza categoria | Lascia un commento

MES (MECCANISMO EUROPEO DI STBILITA’)

Al momento della firma della riforma del Meccanismo europeo di stabilità, che sembra piombata dall’alto (ma così non è), l’arena politica si è infiammata. Utile quindi uscire dal fuoco incrociato per capire cosa

Postato in Senza categoria | Lascia un commento

BELVEDERE IN DISSESTO: Economico e non solo (III) Parte

BELVEDERE IN DISSESTO: Economico e non. (III) Parte

Un disavanzo, quindi, quello del Comune di Belvedere che metterebbe a nudo le sofferenze tecnico contabili dei propri

Postato in Senza categoria | Lascia un commento

BELVEDERE IN DISSESTO: Economico e non solo (II parte)

Belvedere in Dissesto: Economico e non solo (II parte)

A conclusione dei risultati di gestione economica del Comune di

Postato in Senza categoria | Lascia un commento

BELVEDERE IN DISSESTO: Economico e non solo.

Belvedere in Dissesto:  Economico e non solo.

Da più parti mi viene sollecitato
Postato in Senza categoria | Lascia un commento

I QUESITI REFERENDARI ELETTORALI

Dal “Rosatellum” al maggioritario puro via referendum? Un quesito difficilmente ammissibile. Alberto Di chiara

Nei giorni scorsi l’ex Ministro dell’Interno Matteo Salvini ha proposto l’indizione di un referendum abrogativo, su iniziativa di
Postato in Senza categoria | Lascia un commento

TURBOLENZE IN ARRIVO

Sono in molti a chiedersi, dopo l’improvviso cambio di rotta del presidente della Federal Reserve, Jerome Powell, se siamo in un regime di Quantitative Tightening, la riduzione dei bilanci delle banche centrali attuata

Postato in Senza categoria | Lascia un commento

LA TERZA VOLTA DI DRAGHI

La Bce vede una “pervasiva incertezza” e taglia le stime sul Pil e inflazione. Allungate le linee guida sui tassi (ancora fermi), nuovo T-Ltro ma mancano i dettagli. 

Postato in Senza categoria | Lascia un commento

CONFCOOPERATIVE- MASSIMO CACCIARI

L’intervento del filosofo Massimo Cacciari all’assemblea interprovinciale di Confcooperative Milano.

Massimo Cacciari

Naturalmente lo scenario è totalmente diverso anche solo rispetto a quindici anni fa. Dobbiamo dircelo. Sono cambiati completamente

Postato in Senza categoria | Lascia un commento

PANE AL PANE E VINO AL VINO: MINNITI BATTE SALVINI

  • I dati mensili dell’Onu sugli sbarchi via mare mostrano che gli accordi con la Libia del ministro Minniti hanno prodotto risultati due volte più grandi della chiusura dei porti e
Postato in Senza categoria | Lascia un commento