Archivi mensili: febbraio 2018

Il Perchè di un Sito

Accingendosi ad aprire un sito, le preoccupazioni sono tante. Il contesto Internet risulta già abbondantemente costellato da recensioni che ne scoraggiano la messa in atto:
Una strategia di comunicazione su Internet non si

Postato in Senza categoria | Lascia un commento

I PARCHI E LA RIVIERA

Il territorio dell’Alto Tirreno Cosentino, meglio definito della Riviera dei Cedri, in continuità SUD del Golfo di Policastro, NORD-EST della Catena Costiera del Pollino Occidentale e con ad  OVEST, interamente, il Mar Tirreno… Continua lettura...

Postato in Senza categoria | Lascia un commento

LIBERALIZZAZIONI REGOLE CHIARE

Bersani: liberalizzazioni con regole chiare, così si difendono i consumatori

Intervista a la Repubblica – Affari&Finanza

di Marco Patucchi

«Vuol sapere qual è il

Postato in Senza categoria | Lascia un commento

L’UOMO GLOBALE RESISTERA’

di Christian Sewing (ceo di Deutsche Bank)

Ancora oggi mi sembra molto sorprendente la rapidità con cui ci siamo abituati a una nuova realtà. A marzo la

Postato in Senza categoria | Lascia un commento

CRISI, CONOSCENZA, CAMBIAMENTO

Intervista a Fabrizio Barca (Forum Disuguaglianze Diversità)

Partirei dalla crisi che stiamo vivendo, legata alla pandemia del coronavirus. Ritieni che questa transizione possa avere un valore periodizzante, come

Postato in EDITORIALI, Le mie Proposte | Lascia un commento

LO SPAZIO REPUBBLICANO

2 giugno, lo spazio repubblicano

di Ezio Mauro

Si capisce che ci sia poca festa, oggi, per la Repubblica che celebra se stessa in tempi di coronavirus, coi cittadini mascherati da una

Postato in EDITORIALI, Le mie Proposte | Lascia un commento

PROPOSTE PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE

ASviS: puntare sullo sviluppo sostenibile, riconvertendo 19 miliardi di sussidi dannosi

A tanto ammonta la cifra che l’Italia spende ogni anno per iniziative che danneggiano il clima. Giovannini: “Trasformarli in riduzione del cuneo fiscale

Postato in Senza categoria | Lascia un commento

UE – SALDO POSITIVO PER L’ITALIA

Ue, saldo positivo per l’Italia. Gli aiuti superano il nostro contributo al bilancio comune La Commissione europea ha messo in campo un complesso meccanismo di sostegni e prestiti ai Paesi in difficoltà. E

Postato in EUROPA, Le mie Proposte | Lascia un commento