Archivi mensili: gennaio 2019

Il Perchè di un Sito

Accingendosi ad aprire un sito, le preoccupazioni sono tante. Il contesto Internet risulta già abbondantemente costellato da recensioni che ne scoraggiano la messa in atto:
Una strategia di comunicazione su Internet non si

Postato in Senza categoria | Lascia un commento

I PARCHI E LA RIVIERA

Il territorio dell’Alto Tirreno Cosentino, meglio definito della Riviera dei Cedri, in continuità SUD del Golfo di Policastro, NORD-EST della Catena Costiera del Pollino Occidentale e con ad  OVEST, interamente, il Mar Tirreno… Continua lettura...

Postato in Senza categoria | Lascia un commento

BELVEDERE IN VERSI

Belvedere

 Nel silenzio di un nobile tempo più alcuno disegna parole, sfumatura d’eterno, di merli e di mura, il tuo avvenire, già sembra passato.  L’ immenso celeste disteso audaci  vette, il giorno, assalgono, e il sereno verde nei campi… Continua lettura...

Postato in Le mie Proposte, LIBRI | Lascia un commento

LA FRONTIERA DEL DEBITO

di Mario Seminerio

Col termine “mercati di frontiera” si indicano quelli che potremmo definire i “mercati emergenti dei mercati emergenti” o “pre-emergenti”, cioè quelli di paesi in via di

Postato in ECONOMIA, Le mie Proposte | Lascia un commento

IL COSTO DEL NO ALLE OPERE PUBBLICHE

Opere pubbliche: saltati mezzo milione di posti di lavoro e 15 grandi imprese in pre-fallimento

 di Milena Gabanelli

Si fa presto a dire «fermiamo tutto e rifacciamo i

Postato in EDITORIALI | Lascia un commento

TURBOLENZE IN ARRIVO

Sono in molti a chiedersi, dopo l’improvviso cambio di rotta del presidente della Federal Reserve, Jerome Powell, se siamo in un regime di Quantitative Tightening, la riduzione dei bilanci delle banche centrali attuata

Postato in Senza categoria | Lascia un commento

LA TERZA VOLTA DI DRAGHI

La Bce vede una “pervasiva incertezza” e taglia le stime sul Pil e inflazione. Allungate le linee guida sui tassi (ancora fermi), nuovo T-Ltro ma mancano i dettagli. 

Postato in Senza categoria | Lascia un commento

CONFCOOPERATIVE- MASSIMO CACCIARI

L’intervento del filosofo Massimo Cacciari all’assemblea interprovinciale di Confcooperative Milano.

Massimo Cacciari

Naturalmente lo scenario è totalmente diverso anche solo rispetto a quindici anni fa. Dobbiamo dircelo. Sono cambiati completamente

Postato in Senza categoria | Lascia un commento